Corso di formazione per docenti su DSA e lingue straniere

The Bridge Institute, in collaborazione con l’AID Associazione Italiana Dislessia, organizza in esclusiva per il corpo docente del The Bridge Institute,  il primo corso di formazione su “DSA e lingue straniere”

 

In particolare , la Prof.ssa Valentina Miniati dedicherà il suo intervento all’argomento:

 

INSEGNARE LINGUE STRANIERE AD ALUNNI CON BES-DSA IN UNA SCUOLA DI LINGUE

 

L’incontro si terrà  Sabato 26 ottobre 2019

dalle 14.00 alle 17.00

presso i locali del The Bridge Institute, in Via Rombò, 52 Rivoli (TO)

 

Teacher Training course: programma

 

I posti disponibili per docenti della scuola pubblica o privata che desiderassero partecipare sono limitati ed occorre prenotarsi via email a  info@thebridgeinstitute.com, specificando la scuola di provenienza.

 

Secondo la descrizione dell’Associazione Italiana Dislessia, i DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l’inizio della scolarizzazione.

In base al tipo di difficoltà specifica che comportano, i DSA si dividono in:

DISLESSIA:
disturbo specifico della lettura che si manifesta con una difficoltà nella decodifica del testo;

DISORTOGRAFIA:
disturbo specifico della scrittura che si manifesta con difficoltà nella competenza ortografica e nella competenza fonografica;

DISGRAFIA:
disturbo specifico della grafia che si manifesta con una difficoltà nell’abilità motoria della scrittura;

DISCALCULIA:
disturbo specifico dell’abilità di numero e di calcolo che si manifesta con una difficoltà nel comprendere e operare con i numeri.

Questi disturbi  dipendono dalle diverse modalità di funzionamento delle reti neuronali coinvolte nei processi di lettura, scrittura e calcolo.
Non sono causati né da un deficit di intelligenza né da problemi ambientali o psicologici o da deficit sensoriali.