Programma 2019

Il Camp giornaliero si svolge dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 16.30, anche in caso di pioggia: infatti molte attività si possono svolgere anche al coperto o nelle sale del Castello di Rivoli, oltre che nel prato e nel parco.

Vengono formati gruppi, la proporzione è di un tutor ogni 10/12 bambini circa. Con gruppi piccoli si riesce a seguire tutti nel migliore dei modi e a sviluppare le attività al meglio.

Al Summer Camp, ogni giornata è densa di attività coinvolgenti e divertenti.
Ogni settimana viene dedicata alle attività di gioco nella sede del Summer Camp, che si sviluppano intorno al tema scelto quest’anno: “Games come to life” e i giochi prendono vita!  …ma non solo quelli. Per fare amicizia con l’Inglese useremo Musica, Avventura, Arte, Natura, Yoga, Cucina.

Le attività, a seconda delle condizioni atmosferiche, si svolgono nelle aree verdi oppure all’interno del Castello di Rivoli in aule, attrezzate a misura di bambini, che rimangono fresche anche d’estate.

Giornata tipo:

L’entrata è alle 8.30, ma fino alle 9.00 non vengono iniziate attività importanti, in modo da andare incontro alle esigenze dei genitori che hanno diversi orari di lavoro da rispettare.

Accoglienza, stretching e ‘icebreaking games’:  Questo periodo di tempo serve alle insegnanti e agli allievi per introdurre la giornata e rompere il ghiaccio.

9.00 – 10.30:
attività linguistiche e giochi
la prima parte della mattinata è dedicata ad attività di didattica divertente sui termini inglesi che si andranno ad affrontare.

Tecniche ludico-didattiche usate: Picture Vocabulary, Mim-mem approach, Setting, Theatre games, Flashcards, Story telling, e tante altre.

Da sottolineare che il tenore di questa fase sarà improntato ad un tipo di attività coinvolgente tramite l’ausilio di tecniche che rendano l’apprendimento il più piacevole e divertente possibile.

Break
10.30 – 10.45: molti bambini e ragazzi saranno in piedi dalle 7 di mattina e questa piccola pausa dà loro modo di mangiare un frutto o uno snack e affrontare meglio il resto della mattinata.

10.45 – 12.30: seconda parte della mattinata dedicata al proseguimento dell’attività ludico-didattica per imparare giocando.

Lunch
12.15 – 13.30: dopo avere lavato le mani si va a pranzo.

Quiet Time
13.40 – 16.00: dopo il pranzo si riprendono le attività in maniera graduale, sempre sotto la guida degli insegnanti ed in collaborazione con staff del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli.

Snack & Home Time
16 – 16.30:
durante questa ultima parte della giornata, i bambini hanno tempo di ristorarsi, riordinare le proprie cose e fare merenda in attesa dei genitori.

 

 Attività in Inglese

Le attività sono svolte in lingua Inglese e ruotano regolarmente durante il giorno. La possibilità di svolgere numerose attività all’interno di un programma ben definito consente ai bambini di esprimere la loro creatività, di sperimentare nuovi giochi e di sviluppare le loro capacità motorie. Avendo presente questo obiettivo, i membri dello staff hanno ideato attività che, pur cambiando ogni giorno, fanno riferimento ad aree specifiche e seguono una linea ben precisa.

8578_623639517654987_1265260253_nEsempi :
Per mezzo di coinvolgenti tecniche si stimolerà nei bambini l’immaginazione e si svilupperà la loro capacità di esprimersi in inglese in maniera naturale. I pretesti per immergersi nell’Inglese sono attività manuali, giochi, musica.

Games come to life:

Ogni settimana traendo ispirazione dai film più belli, i classici giochi da tavola prenderanno vita come in Jumanji, animati dai bambini che si trasformeranno in cose, animali fantastici o eroi a seconda della storia o del gioco.

Utilizzando materiali di recupero, ci affronteremo in mare aperto in una Battleship all’ultimo siluro e diventeremo alfieri, re e regine in una sfida a Chess su una scacchiera gigante!

Divisi in gruppetti e sotto la guida delle teachers, ci trasformeremo nei personaggi fantastici dei nostri film preferiti Jumanji, Harry Potter, Animali fantastici.

Ci divertiremo a cantare Karaoke in inglese e ci scateneremo al ritmo Dance della musica inglese più divertente del momento.

Saremo impegnati in attività artistico-creative spettacolari di English and Art, sotto la guida del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea.

Non mancheranno i Park Games, giochi in movimento all’aperto nel parco del Castello e la consueta e divertentissima giornata dello Yoga

 

…e tante altre.

 

 

 

 

 

 Inoltre…

Attività presso l’Agriturismo La Vigna

Bread from the Jungle, Survival games & Water Games:

Il mercoledì, La Vigna, per l’occasione, si trasformerà nella giungla di Jumanji e i nostri eroi saranno alle prese con prove di sopravvivenza e con Animali Fantastici

Ci divertiremo a creare un villaggio indiano, verremo coinvolti in rinfrescanti giochi d’acqua, apriremo un favoloso ed unico Jungle Restaurant con un menù veramente impressionante tra serpenti, scimmie ed ogni sorta di piante ed animali esotici !
Impasteremo, cucineremo e alla fine si farà festa con il mitico “giro pizza” cotta nel forno a legna di Gino.

A tutti resterà il ricordo di un’esperienza unica: una scatola di nuove parole inglesi (Word Box) da usare e riusare.

I bambini impareranno tanti nuovi termini ed espressioni in lingua Inglese di uso quotidiano e relative a necessità comunicative pratiche e quotidiane. Inoltre, verranno stimolati e coinvolti nell’uso creativo dell’Inglese che già sanno attraverso gli strumenti dell’Arte e del Gioco. I gruppi interagiranno spesso e verranno coinvolti in attività di movimento negli spazi del Castello e del parco.

/nas/wp/www/cluster 40867/multiswer/wp content/blogs.dir/13/files/2015/01/11049105 1017153811636887 5903585831732286775 n

Park Games:

si andrà al parco del Castello per divertirsi in giochi ed attività all’aria aperta.

 

1002712_627171543968451_749051056_nLet’s Get Natural
Giochereremo in Inglese nei parchi del Castello e dell’agriturismo La Vigna. Tutti i giochi sono guidati dai nostri tutors e sono studiati apposta per ‘usare’ la lingua in maniera divertente.

   Teniamo a sottolineare che terremo conto delle capacità, delle esigenze e dei desideri di ognuno e che tutti parteciperanno alle attività a seconda di ciò che si sentiranno di fare, senza forzature. Per tutti deve essere un divertimento.

                                

Bread from the Jungle, Survival games & Water Games

Ogni settimanpizza_3d_nasaa, porteremo i bambini presso l’agriturismo rivolese ‘La Vigna’ dove, sempre sotto la guida dei tutors, si organizzeranno attività divertentissime. Si cimenteranno in giochi d’acqua, nell’arte della creazione di squisitezze esotiche e alla fine si farà festa con il mitico “giro pizza” cotta nel forno a legna di Gino.
I bambini saranno stimolati ad interagire in inglese, praticando “sul campo” quanto imparato (ad esempio seguire istruzioni, porre e comprendere domande, chiedere aiuto, spiegazioni e tanto, tanto altro…).

 

 

English&Art

946865_627680717250867_1226350328_nAl pomeriggio, insieme alle Artenaute del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea ed ai nostri tutors, i gruppi proseguiranno il gioco e cercheranno i modi migliori per realizzare un divertente viaggio nell’arte contemporanea impegnando la loro capacità di fare collegamenti anche in lingua inglese. Tutto questo, durante il “Castle Tour”, attraverso le esposizioni d’arte permanenti del Castello di Rivoli e le nuove collezioni.
L’esplorazione delle sale del Castello porterà alla realizzazione di laboratori artistici di grande coinvolgimento che andranno a completare la magia finale della rappresentazione del lavoro dei ragazzi.

 

Molte le tecniche adottate dai nostri tutors: Mim-mem approach, Setting, creazione di set e travestimenti; Picture Vocabulary che permette di apprendere tanti nuovi vocaboli con la tecnica visiva. Inoltre musica, ballo, video, coreografie, mimo, pittura, materiali riciclati, tanto gioco in cui è fondamentale l’uso di termini in lingua e che sviluppano la comprensione e la comunicazione in Inglese. Insomma ci si diverte e si impara tantissimo.

 

I bambini sono coinvolti nelle attività e si divertono ad impersonare ruoli, apprendere nuovi vocaboli, allestire scenografie e travestimenti. Ognuno a seconda della propria inclinazione.